In occasione della Giornata Internazionale della Donna Aicem, come promotore del Movimento internazionale No Hate Speech-No ai Discorsi d’Odio, ha lanciato una campagna di comunicazione contro qualsiasi forma di “Sexist hate speech”.

I dati riguardanti i discorsi sessisti sono ancora allarmanti: le donne sono state identificate tra i primi tre obiettivi dei discorsi di odio nel sondaggio del 2015 sulle espressioni d’odio on line del Dipartimento Gioventù del Consiglio d’Europa. Per questo Aicem ha deciso di mobilitarsi e, oltre ad esser diventato promotore del Movimento Internazionale “No Hate Speech”, ha lanciato una campagna di comunicazione per invitare all’azione quante più persone possibili. Le parole possono comportare conseguenze più gravi di quelle che si possa immaginare, per questo abbiamo deciso di lanciare un messaggio positivo, di reazione a queste situazioni ancora troppo diffuse. “Non far spegnere all’odio i tuoi colori” è stato lo slogan che ha colorato tutta la giornata e, a sostegno della causa, abbiamo ricevuto numerosi contributi fotografici che hanno lasciato spazio alla creatività per riportare il messaggio “No Sexist Hate Speech”.

Di seguito le foto della campagna che potete trovare anche sulla pagina facebook e sul sito del No Hate Speech Movement insieme a quelle di chi ha raccolto l’invito del Movimento per l’8 marzo.

E i contributi che ci avete inviato:

 

2685 View