together_by_zyaan

Perché diventare un volontario?

Non è facile rispondere a questa domanda, dato che la risposta prevede tante e ricche sfumature. Ci proviamo con 8 buoni motivi.

1 Scoprire il proprio talento. Ciò significa non solo mettere alla prova le competenze già acquisite precedentemente, ma scoprirne e apprenderne di altre, magari anche grazie alla collaborazione con gli altri. Mettersi in relazione con chi è diverso da noi, ci porta a scoprire altre parti di noi stessi.

2 Aiuta nel mondo del lavoro. Non solo nel caso in cui cercate lavoro, ma anche se lo avete già, un’attività di volontariato può aiutarvi molto. Se siete alla prima esperienza con il lavoro, aver fatto un servizio di volontariato farà capire a chi vuole assumervi che siete una persona altruista, disponibile, flessibile e gentile. Tutte caratteristiche che le persone vorrebbero nel posto di lavoro. Se, invece, avete già un’occupazione, l’attività di volontariato potrà aiutarvi ad acquisire maggiormente le qualità di leader e far migliorare la propria carriera.

3 Permette di risparmiare Offrire il vostro lavoro in cambio di una donazione è molto più importante per l’organizzazione e molto più vantaggioso per voi. Non è necessario impegnarsi due o tre volte la settimana: basta anche solo aiutare in occasione di eventi speciali, fiere, vendite straordinarie. Bastano davvero poche ore al mese.

4 Puoi conoscere nuove persone E’ possibile crearsi nuove amicizia durante un’attività di volontariato proprio perché questa crea legami e interazioni basate sulla collaborazione reciproca, senza alcuni tipo di discriminazioni e lasciando a casa competizione ed arrivismo.

shutterstock_107833508

 

5 Ci rende più soddisfatti di noi stessi Perché sprecare tempo davanti alla tv o al computer? Un’esperienza da volontario può riempirti positivamente la vita, rendendola più dinamica e ricca di attività. Mette in circolo nuove idee e arricchisce quelle già esistenti. Può essere un’opportunità divertente!

6 Inserirsi nella propria comunità  A volte diamo per scontata la comunità in cui viviamo. E’ facile essere disconnessi dai problemi che deve affrontare la propria comunità. Perché non colmare questa lacuna attraverso il volontariato? Il volontariato è in definitiva aiutare gli altri e avere un impatto sul benessere delle persone. Quale modo migliore per connettersi con la propria comunità e restituire quello che ci da?

friends_by_ronaaa-d46vv31

 

7 Travel Life Vi permette di viaggiare e visitare luoghi diversi tra di loro. Infatti potete scegliere un’associazione sotto casa o addirittura una all’estero. Supportare paesi a costi contenuti attraverso il turismo sociale può essere una grande occasione per migliorare se stessi e il mondo.

8 Insegna a dire “Grazie” Con la vita frenetica e moderna che viviamo ogni giorno perdiamo di vista proprio quello che succede attorno a noi, quelle piccolezze che contraddistinguono la nostra vita. Spesso ci si radica nella propria prospettiva e nella propria comfort zone, invece, il volontariato permette un cambio di rotta. Apre la mente, crea nuove prospettive, ci spinge ad andare oltre certe barriere, proprie e della società. Ma soprattutto ci insegna a dire grazie per ciò che abbiamo.

 

Diventa socio di Aicem

 

Captcha

Diventa volontario di AICEM

 

Captcha

Account holder: AICEM
Full bank account number: 1000/00122839
IBAN:  IT91Z0335901600100000122839
Name of Bank: Banca Prossima
Bank Address: Piazza della Libertà, Roma
Swift Code (BIC): BCITITMX