Be SustainAble – Uno Scambio per Salvare il Mondo

Quante volte abbiamo pensato a cosa poter fare per contribuire a rendere in mondo un posto più sostenibile?

Quante volte abbiamo pensato che la sostenibilità ambientale non ci riguardasse ma fosse un problema solo delle grandi compagnie o dei governi?

Il mio nome è Michela Giannetti e molte volte mi sono posta anche io queste domande e ho dovuto riflettere per molto tempo prima di arrivare alla conclusione che siamo noi ragazzi i primi a dover metterci in gioco come cittadini attivi per difendere il nostro territorio e far sì che certi luoghi turistici rimangano “protetti”. Lungo il mio percorso di riflessione ho incontrato Aicem, Associazione Italiana Cooperazione ed Educazione nel Mondo, che mi ha dato la possibilità e il supporto per far capire ai giovani che: ognuno di noi può contribuire a rendere il mondo un posto migliore!

È proprio così che è nato “Be SustainAble”, uno Scambio Giovanile finanziato dal programma Erasmus+, mosso dalla necessità di promuovere lo sviluppo sostenibile, favorire lo scambio di idee e buone pratiche rispetto all’imprenditoria giovanile nell’ambito del turismo sostenibile e, in particolare, sensibilizzare i giovani sulla possibilità di agire attivamente nei loro territori contribuendo allo sviluppo sostenibile.

Lo scopo progetto è stato quello di responsabilizzare i giovani e promuovere l’importanza dello sviluppo del di questi concetti dal punto di vista sociale e ambientale. Lo scambio si è svolto nella città di Terracina, Regione Lazio, e ha visto come protagonisti 30 ragazzi e ragazze con una grande volontà di cambiamento.

Nuove Regole per un Turismo Sostenibile

I partecipanti, arrivati pieni di voglia di fare presso il Camping Sant’Anastasia, si sono da subito messi in gioco esprimendo le loro opinioni in dibatti e confronti che si sono rivelati sempre costruttivi e mai conflittuali. Alla fine delle attività tutti sono riusciti ad apprendere appieno informazioni e nozioni sul Turismo Sostenibile, infine, loro stessi hanno creato una mini-guida per giovani viaggiatori con dei consigli da seguire per viaggiare in modo sicuro e rispettoso. Ve la mostriamo di seguito.

10 MUST HAVE ABOUT SUSTAINABLE TOURISM
Cosa mi aspetto da una struttura quando sono in vacanza?

            1. Supportare l’economia locale a lungo termine
            2. Garantire l’accesso a mezzi di mobilità sostenibile
            3. Dare la possibilità di vivere esperienze autentiche
            4. Rispettare i luoghi e le persone
            5. Massimizzare l’uso dell’energia e utilizzare fonti rinnovabili
            6. Riciclare, Ridurre, Riutilizzare
            7. Iscriversi a etichette sostenibili
            8. Proteggere l’ambiente e gli animali
            9. Fornire informazioni su usi e consuetudini locali
            10. Diffondere la voce!

La sostenibilità parte da noi! Se pensiamo di poter modificare anche una sola minuscola abitudine nella nostra quotidianità il nostro gesto, anche se piccolo, potrà contribuire a un grande cambiamento.

Per sapere di più su cosa puoi fare per iniziare il tuo percorso verso il cambiamento Clicca Qui!!

Articoli più letti
Categorie
Archivio

Seguici su instagram @aicem_italia

I nostri Partners

Contatti

Via Carlo Poma, 2
00195 Roma
+39 348 002 5865
[email protected]

Iscriviti alla nostra newsletter